Tutto pronto per il debutto di Equita Group sul Aim Italia

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Novembre 2017 | 09:15

EQUITA GROUP PRONTA AL DEBUTTO

E’ tutto pronto per lo sbarco di Equita Group in borsa a Milano: giovedì 23 novembre il titolo farà il suo debutto sull’Aim Italia partendo da una capitalizzazione di 130,8 milioni di euro, dopo aver collocato poco meno di 15,6 milioni di azioni (pari al 31,2% del capitale e al 29,1% dei diritti di voto) a 2,9 euro l’una a fronte di una forchetta indicativa di 2,4-3,1 euro.

BUONA LA DOMANDA IN COLLOCAMENTO

Buona la domanda, pari a circa 2,5 volte l’offerta, che ha consentito di raccogliere 45,2 milioni di cui 22,9 milioni a favore della società e 22,3 milioni a favore degli azionisti venditori, al lordo delle commissioni di collocamento.

AL MANAGEMENT IL 53,9% DEL CAPITALE

Dopo il collocamento il management di Equita Group (società cui fa capo il 100% di Equita Sim) detiene il 53,9% del capitale sociale (e il 66,1% dei diritti di voto), Nicla Srl, della famiglia Profumo, ha un 5,1% (4,8% dei diritti di voto), mentre le azioni proprie sono pari al 9,8% (senza diritti di voto).

MEDIOBANCA HA DATO UNA MANO

Lo sbarco in borsa della società guidata da Andrea Vismara e Francesco Perilli è stato assistito da Mediobanca nel ruolo di global coordinator, nominated advisor e specialist, da Equita Sim come co-lead manager e da Kpmg come auditor, oltre che da BonelliErede e Dentons Europe come consulenti legali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Equita Group, collocato bond da 180 milioni per Gruppo Carraro

Equita Group debutta col botto, in borsa carica delle Ipo proseguirà

Equita si prepara allo sbarco su Aim Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X