Queste utility europee rendono più delle altre

A
A
A
di Redazione 28 Novembre 2017 | 14:18

Come riporta Milano Finanza nel settore delle utility non mancano i titoli che hanno un ulteriore potenziale al rialzo da esprimere. Tra le azioni che hanno selezionato gli esperti di Rbc capital markets c’è Sse il cui rendimento della cedola è stimato a 6,9% nel 2017 e 7,1% nel 2018. Anche Endesa ha un dividen yield di 7,1% nel 2017 e 7,5% nel 2018 (con rating neutrale e target price a 20 euro).

E ancora: Centrica (rating neutrale e prezzo obiettivo a 210 pence), Iberdrola (rating è neutrale con target price 7,25 euro), Enagas (rating neutrale e target price 25,50 euro), Snam (rating outperform e prezzo obiettivo a 4,75 euro), Enel (rating neutrale e prezzo obiettivo a 5,50 euro), Edf (rating neutrale e target price 9,50 euro), Severn Trent (rating outperform e prezzo obiettivo 2.650 pence), Rwe (outperform e prezzo obiettivo a 25,50 euro).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: Piazza Affari sarà la sorpresa d’Europa

Asset allocation: arrivati a questo punto il Giappone è meglio della Cina

Asset allocation: ecco su chi puntare nel secondo semestre

NEWSLETTER
Iscriviti
X