Bnp Paribas Cardif premia e sviluppa tre idee di preventive insurance

A
A
A
di Luca Spoldi 30 Novembre 2017 | 16:04

Bnp Pariabs Cardif premia l’innovazione

Sono Niramai, primo classificato, AliveCor, secondo classificato, e InSensus, terzo in classifica, le startup i cui progetti sono saliti sul podio di [email protected] Call4ideas 2017 al termine della finale della quarta edizione del contest internazionale promosso da Bnp Paribas Cardif, tra le prime dieci compagnie assicurative in Italia , in collaborazione con Insurance Up, Open Up e Medici.

Tre progetti di preventive insurance

A selezionare e stilare la classifica finale delle migliori idee di “preventive insurance”, un nuovo
concetto di assicurazione fondata non più sul semplice risarcimento ma su prevenzione, protezione, assistenza e interazione con il cliente, è stata una giuria di esperti e il pubblico in sala che hanno votato i finalisti durante un’avvincente “innovation battle”, che ha visto i diversi team finalisti sfidarsi con passione e creatività.

Le intuizioni di Niramai, AliveCor e InSensus

In particolare grazie a Niramai sarà possibile identificare in modo tempestivo e non invasivo il cancro al seno, mentre Kardia Mobile, la soluzione proposta da AliveCor, consentirà di monitorare e individuare in tempo reale le situazioni di fibrillazione cardiaca; infine In-K Strain System, presentato da InSensus, offre un approccio completamente nuovo al monitoraggio strutturale, misurando deformazione, temperatura, inclinazione e attività sismica degli edifici.

Bnp Paribas Cardif concretizzerà le tre proposte

I tre vincitori verranno ora supportati dal team di ricerca e sviluppo di Bnp Paribas Cardif, che li seguirà nello sviluppo e nella concretizzazione del loro progetto, tenendo in considerazione le esigenze del mercato e della compagnia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assicurazioni, debutta Farad Insurance Broker Italia

La ribalta della bancassurance spinta dal settore danni

Credem, un nuovo modello per la consulenza assicurativa

NEWSLETTER
Iscriviti
X