Unicredit: il prezzo giusto è 16,9 o 18,6 euro?

A
A
A
di Luca Spoldi 14 Dicembre 2017 | 12:20

Ubs e Credit Suisse aggiornano i giudizi

Quanto può valere in borsa il titolo Unicredit? 16,9 euro secondo Ubs, che stamane ha limato il target price rispetto alla precedente indicazione di 17,6 euro per azione, confermando un giudizio “neutral” sul titolo, o piuttosto 18,6 euro, come ha confermato ieri Credit Suisse, a sua volta “neutral” in termini di rating?

Rischi nel complesso bilanciati per Ubs

Per gli uominni di Ubs i progressi sulle commissioni, sui costi e sugli accantonamenti della banca, sono controbilanciati dalla difficoltà di migliorare il Net Interest Income, mentre gli uomini di Credit Suisse dopo la presentazione a Londra di inizio settimana apprezzano l’ulteriore lieve miglioramento previsto nella qualità dell’attivo, ma sottolineano come gli obiettivi in termini di utile e profittabilità siano rimasti immutati.

Situazione in equilibrio anche per Credit Suisse

Tra i rischi citati dal Credit Suisse vi sono una pressione sui ricavi che potrebbe non far centrare gli obiettivi sugli utili e più elevati accantonamenti e svalutazioni, oltre che i costi di eventuali operazioni di fusione e acquisizione. Rischi peraltro bilanciati dalla possibilità che la qualità del credito migliori oltre le attese e con essa il Cet1 ratio.

Potenziale rialzista limitato in borsa

Ai prezzi attuali (Unicredit stamane è indicato a 16,68 euro per azione, in rialzo di circa mezzo punto, ovvero nuovamente oltre il 18% di guadagno a 12 mesi), tuttavia, anche al Credit Suisse, così come agli uomini di Ubs, il titolo dell’istituto guidato da Jean-Pierre Mustier sembra abbastanza correttamente valutato. Gli eventuali spazi di rivalutazione a breve non sembrano dunque essere consistenti, se non in ottica meramente di trading.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Crack Green Sill, Credit Suisse contro Softbank

Credit Suisse, D’Agosta al vertice del private in Italia

Banche, quanti danni il crak Archegos

NEWSLETTER
Iscriviti
X