Risparmio gestito: Quaero Capital si fonde con Tiburon Partners

A
A
A
di Luca Spoldi 9 Gennaio 2018 | 16:48

Quaero Capital si fonde con Tiburon Partners

La società di gestione ginevrina Quaero Capital, fondata nel 2005 e controllata al 100% dai propri manager e dipendenti, ha annunciato oggi che si fonderà col gestore londinese Tiburon Partners. L’operazione, che resta soggetto all’approvazione delle autorità, darà vita a un gruppo con oltre 2,3 miliardi di dollari di patrimoni in gestione destinato a operare sotto il marchio Quaero Capital.

Una fusione basata sul “valore”

Con questa acquisizione il gestore ginevrino si espande su Londra, mostrando di non avere particolari timori per quanto riguarda la Brexit, rafforzando al tempo stesso la distribuzione dei fondi di Tiburon Partners in Europa. Il Ceo di Quaero Capital, Jean Keller, ha sottolineato come la società cercasse da tempo di unire le forze con “un altro eccellente specialista del valore” come Tiburon.

Approcci simili, portafogli concentrati

Rupert Kimber, senior partner di Tiburon, ha da parte sua ribadito che i gestori di Quaero “lavorano e pensano come noi, hanno un approccio d’investimento simile basato su un orientamento al valore e portafogli concentrati”. Tiburon Partners è stata fondata nel 2003 come gestore “value” specializzato in azioni asiatiche e giapponesi.

Nascerà gruppo da 2,3 miliardi di patrimonio in gestione

La società, interamente controllata dai suoi senior partner, gestisce al momento circa 900 milioni di dollari di asset. Quaero al momento gestisce 1,4 miliardi di dollari di patrimonio impiegando 53 gestori più altri dipendenti nelle funzioni di supporto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Quaero Capital e Tiburon Partners annunciano la fusione

NEWSLETTER
Iscriviti
X