Bitcoin, potrebbe essere in arrivo un rimbalzo

A
A
A
di Luca Spoldi 30 Gennaio 2018 | 12:28

Bitcoin, recupero in arrivo?

E’ tempo per il Bitcoin di recuperare terreno? Se lo chiede Arnaud Masset, analista di Swissquote Bank, notando come dopo il recupero visto nel fine settimana, le quotazioni del Bitcoin abbiano nuovamente invertito la tendenza da lunedì, cedendo il 6,10% da 11.770 a 11.040 dollari per Bitcoin. Da metà gennaio, proprio come i Bitcoin, l’intero mercato delle criptovalute si è mosso lateralmente.

Molti aggiornamenti in calendario

Tuttavia, le prestazioni delle singole criptovalute sono state alquanto eterogenee dato che alcuni progetti dovrebbero rilasciare aggiornamenti importanti e / e costruire aspettative per importanti annunci nel primo trimestre (come nel caso di Populous, OmiseGo Neo / Gas o Walton), mentre per gli altri il prezzo ha continuato a calare proprio perchè non ci si aspetta aggiornamenti importanti nei prossimi mesi (ad esempio Link).

Occhio a Wanchain

Wanchain, che sta cercando di creare una nuova struttura finanziaria distribuita che consentirebbe tra le altre funzionalità di consentire smart contract cross-chain, dovrebbe essere a breve pronta a fare il suo debutto sul trading. Da ieri, infatti, gli investitori Ico possono scambiare i propri token ERC20 (un token standard di interfaccia basato sull’Ethereum, ndr) su Wanchain Mainnet Wancoins. Pertanto, questo pare solo questione di ore (al massimo un paio di giorni) prima che Wancoins sia disponibile per il trading.

Possibile rimbalzo per i Bitcoin

I Bitcoin hanno sofferto per via di alcune scommesse al ribasso da parte degli speculatori, coi fondi a leva finanziaria in gran parte con posizioni nette corte di Bitcoin dopo l’introduzione dei future sui Bitcoin nel dicembre dello scorso anno. Tuttavia, segnala Masset, secondo l’ultimo rapporto Cftc diffuso venerdì scorso, il vento sta lentamente cambiando e i fondi a leva finanziaria ora sono con posizioni nette lunghe di Bitcoin. Inoltre, il prezzo dei Bitcoin non è stato in grado di superare la soglia dei 10.000 dollari, nonostante numerosi tentativi. “Dopo due settimane di consolidamento – conclude l’analista di Swissquote Bank – riteniamo che il mercato ribassista sia finito e che nei prossimi giorni il trend si invertirà”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Morgan Stanley pronto a lanciare un nuovo fondo sul Bitcoin

Bitcoin: per John Bollinger il target è tra 48.000 e 50.000 dollari

Mercati, Tesla tornerà ad accettare pagamenti in Bitcoin

NEWSLETTER
Iscriviti
X