Carney (Bank of England) vede nuovi rialzi dei tassi in arrivo, la sterlina vola

A
A
A
di Luca Spoldi 8 Febbraio 2018 | 15:55

Economia inglese si sta surriscaldando

La Bank of England (BoE) potrebbe rialzare i tassi d’interesse ufficiali sulla sterlina inglese prima di quanto previsto. La BoE, che come previsto oggi ha lasciato i tassi invariati sullo 0,5%, ha infatti rivisto al rialzo le stime sulla crescita del Pil, segnalando che l’economia britannica rischia di surriscaldarsi, e sull’inflazione, ora attesa oltre il target del 2% con l’attuale curva dei tassi (che sconta tre rialzi dei tassi da un quarto di punto l’uno nei prossimi tre anni).

Carney vede nuovi rialzi dei tassi più vicini

Nella conferenza stampa odierna il governatore Mark Carney ha sottolineato come l’economia abbia limitate capacità in eccesso specialmente a causa della crescita della domanda che andrà a diminuire la crescita dell’offerta, cosa che porta a pensare che i tassi saranno rialzati di più e più rapidamente di quanto previsto fino a novembre.

Sterlina in rialzo su dollaro ed euro

Dopo le dichiarazioni di Carney il mercato prezza ora con una probabilità implicita del 75% un nuovo rialzo di un quarto di punto entro maggio (rispetto al 55% di probabilità implicita prezzato prima dell’annuncio di Carney), ovvero del 100% entro agosto. Un secondo rialzo è ora previsto per il maggio del prossimo anno. La sterlina guadagna circa l’1,2% sul dollaro a 1,4016 e l’1,10% sull’euro a 1,1436, mentre il dollaro si indebolisce anche contro la valuta unica europea (che ora vale 1,2277 dollari, lo 0,1% più di ieri).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bank Of England bacchetta i risparmiatori sui Bitcoin

La Bank of England spinge sul Qe

Anteprima sulla BoE: aumento di Qe, tassi invariati

NEWSLETTER
Iscriviti
X