Creval chiude a -12,6%, la capitalizzazione va sotto i 100 milioni di euro

A
A
A
di Luca Spoldi 16 Febbraio 2018 | 18:31

Creval chiude a 7,8 euro

Credito Valtellinese (Creval) in caduta di un altro 12,61% a 7,80 euro per azione, nell’ultima seduta prima dell’avvio dell’aumento di capitale da 700 milioni (a 10 centesimi per azione post stacco diritti) che partirà lunedì. Un’operazione iperdiluitiva resa ancora più complessa dalla quasi totale assenza di azionisti di rilievo: secondo i dati Consob sopra il 5% risultano essere solo l’imprenditore francese Denis Dumont, col 5,784%, e i fondi di Hosking Partners, col 5,057%.

Jefferies si sarebbe sfilata

Qualche perplessità sembra essere emersa anche tra le banche del consorzio di collocamento, che pure hanno ormai sottoscritto l’impegno vincolante a sottoscrivere il 100% dell’inoptato: secondo l’agenzia Reuters, infatti, Jefferies avrebbe all’ultimo rinunciato al ruolo di Senior Joint Bookrunner e dunque alle generose commissioni offerte ai collocatori.

Equita Sim fiduciosa su prospettive

Eppure per Equita Sim, che fa parte del consorzio come Joint Bookrunner, la risposta del mercato dovrebbe essere positiva, grazie al fatto che il Creval avrebbe “molte prospettive” dal punto di vista operativo oltre a poter essere “oggetto interessante di aggregazioni” secondo fonti di stampa. Al riguardo è da ricordare come peraltro le voci si siano intensificate proprio dopo che la stessa Equita Sim in un “caso di studio” aveva affiancato al Creval cinque possibili pretendenti.

Prezzi in calo in un turbinio di ipotesi

Gli analisti avevano infatti calcolato che una eventuale “business combination” sul modello di Iccrea con Mps, Banca Carige, Banco Bpm e Bper Banca, avrebbe potuto generare sino a 754 milioni di sinergie. Sempre a Equita Sim, oltre che a Mediobanca, il management del Creval aveva dato mandato a inizio anno per valutare eventuali alternative strategiche. Un turbinio di ipotesi e voci che per il momento non ha impedito al titolo di perdere quota in attesa che da lunedì prenda il via la ricapitalizzazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credit Agricole, 737 milioni per conquistare CreVal

Credito Valtellinese da monitorare dopo il nuovo piano industriale

Credito Valtellinese volta pagina, Dumont promuove rinnovamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X