Deutsche Bank prepara quotazione Dws e si espande in Medio Oriente

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Febbraio 2018 | 10:19

Deutsche Bank quota Dws

Deutsche Bank ha confermato di voler quotare in borsa la propria divisione di asset management, Dws, forte di un patrimonio gestito di circa 700 miliardi di euro ed operante in 22 paesi. In una nota stampa la banca tedesca ha precisato che lo sbarco di Dws sulla borsa di Francoforte “avverrà nella prima finestra possibile, in base alle condizioni di mercato”.

Si guarda anche al Medio Oriente

La notizia non scuote stamane più di tanto il titolo, che si limita a guadagnare un modesto +0,33% a 13,39 euro per azione dopo una mezzora abbondante di scambi. Negli ultimi 12 mesi le quotazioni del gruppo tedesco sono calate di circa il 18%. Nel frattempo la banca sta anche progettando un’espansione della propria presenza in Arabia Saudita ed Emirati arabi uniti, in vista di un aumento delle Ipo e dei collocamenti di bond.

Nuove assunzioni in corso

In particolare, secondo quanto dichiarato in un’intervista a Bloomberg da Jamal Al Kishi, Ceo di Deutsche Bank per il Medio Oriente e l’Africa, si sta approntando un team di circa 90 persone per seguire il mercato azionario saudita che dovrebbe a breve ottenere lo status di “mercato emergente”. L’espansione avviene nonostante contemporaneamente il gruppo stia eliminando tra 250 e 500 posizioni nel settore corporate e investment banking in Europa.

Interesse anche per il wealth management

Il Medio Oriente è ritenuto tuttavia un mercato sempre più interessante anche per il wealth management e Deutsche Bank sta anche in questo caso cercando di assumere relationship manager per gestire le relazioni con facoltosi clienti arabi, a riprova dell’elevato interesse che la regione continua ad avere nonostante l’ondata di arresti di principi (tra cui Alwaleed bin Talal), miliardari ed ex ministri voluta come misura “anti corruzione” dal principe ereditario Mohammed bin Salam.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank: un nuovo ingresso per il team italiano degli Investment Manager

Banche: un trimestre da incorniciare per Deutsche Bank

Reti e conti correnti, ecco chi costa di più (e chi meno)

NEWSLETTER
Iscriviti
X