Helvetia, al via la partnership con Banca Sant’Angelo

A
A
A
di Redazione 19 Aprile 2018 | 14:32

Contenuto tratto da www.bluerating.com

LA PARTNERSHIP  – Il gruppo Helvetia e Banca Popolare Sant’Angelo comunicano l’avvio di una partnership nella bancassicurazione.  Helvetia Vita e Chiara Assicurazioni, compagnie del gruppo Helvetia, e Banca Sant’Angelo hanno firmato un accordo per avviare la distribuzione di prodotti vita e danni attraverso le filiali dell’istituto bancario. In una prima fase sarà avviato il collocamento del prodotto multiramo MultiDirection di Helvetia Vita e del prodotto PPI Mutuo Protetto + di Helvetia Vita e Chiara Assicurazioni, ma la partnership è destinata ad estendersi ad altre linee di prodotto.  MultiDirection è un prodotto multiramo di nuova generazione, collegato alla gestione separata Remunera+ e ad una gamma di fondi interni assicurativi di tipo unit-linked gestiti su delega di Helvetia Vita da asset manager scelti dalla compagnia nel rispetto di precisi budget di rischio. Mutuo Protetto + prevede coperture assicurative per decesso, invalidità totale e permanente da infortunio o malattia, disoccupazione/perdita involontaria dell’impiego, inabilità temporanea totale al lavoro da infortunio o malattia, ricovero ospedaliero per grande intervento. Secondo l’amministratore delegato di Helvetia Vita e di Chiara Assicurazioni, Fabio Carniol, “questo importante accordo si inserisce nella strategia di crescita del gruppo Helvetia nel mercato italiano della bancassicurazione attraverso lo sviluppo di partnership con banche locali leader nei rispettivi territori. Siamo lieti e orgogliosi di essere stati scelti dalla Banca Sant’Angelo come nuovi partner. La distribuzione di polizze vita multiramo e di polizze PPI rappresenta il primo passo di una collaborazione fondata sulla continua ricerca dell’eccellenza nei prodotti e nei servizi da offrire alla clientela”. Per il presidente della Banca Popolare Sant’Angelo, Pietro Busetta, “la collaborazione con Helvetia rientra nella mission di una Banca capace di attivare sinergie virtuose e produrre servizi a valore aggiunto per la clientela”. “Si tratta di un’importante partnership – spiega il direttore generale dell’istituto di credito Ines Curella – perché ci consente di rispondere alle diverse esigenze dei nostri clienti, offrendo loro validi prodotti assicurativi. Strumenti oggi indispensabili per la tutela delle persone e delle imprese. Siamo, pertanto, con-tenti di iniziare questo percorso con un gruppo serio e affidabile”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Sella, nuova partnership nella bancassurance

Consulenza finanziaria: perché una polizza assicurativa è un ottimo regalo di Natale

Polizze assicurative, ecco cosa gli italiani cercano davvero

NEWSLETTER
Iscriviti
X