Goldman Sachs: India, un decennio a tutto gas

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Aprile 2018 | 17:48

Goldman Sachs investe in India da 10 anni

Il fresco decennale (nel marzo scorso) dal lancio del fondo GS India Equity Portfolio ha offerto agli analisti di Goldman Sachs l’occasione per riassumere quanto è accaduto in questo decennio. L’economia del paese è cresciuta complessivamente del 123% nel periodo, passando dalla 12esima alla 7ma più grande al mondo, mentre il reddito pro-capite è quasi raddoppiato, catapultando 250 milioni di indiani nella classe media.

Crescita impressionante di energia e trasporti

La capacità di generazione di energia complessiva, ricordano gli esperti della banca d’affari Usa, si è a sua volta raddoppiata e a 1.400 Terawattora è la terza maggiore al mondo attualmente, con una capacità di generazione eolica quadruplicata e il settore fotovoltaico cresciuto di oltre 10 volte solo negli ultimi 5 anni. Sono raddoppiati in questo decennio anche i chilometri della rete autostradale, che ha raggiunto i 115 mila chilometri (la seconda maggiore rete autostradale al mondo).

A volare alto oltre agli aerei è anche internet

Sistemi di trasporto metropolitani moderni sono ora operativi in sette grandi città (solo in una delle quali erano già attivi 10 anni fa), con un’ottava rete metropolitana in costruzione. Il traffico aereo è raddoppiato negli ultimi 5 anni e l’India è diventata il terzo maggior mercato dell’aviazione civile al mondo. Internet ha aumentato di oltre 10 volte il suo tasso di penetrazione ed oggi raggiunge oltre 460 milioni di utenti.

E-commerce a tutto gas e Facebook sorride

Se tutto questo non vi è ancora bastato, sappiate anche che il fatturato annuo dell’e-commerce è cresciuto da meno di uno a oltre 16 miliardi di dollari, ma ancora rappresenta appena il 6% della spesa per consumi complessiva del paese. L’India, inoltre, è il secondo più grande mercato per Facebook dopo gli Stati Uniti, con oltre 240 milioni di utenti, oltre ad essere quello in più rapida crescita. Nel 2008 il film indiano campione d’incassi registrò 1,5 miliardi di rupie di incasso, oggi si è arrivati a 7,9 miliardi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute: Diem, la nuova moneta di Facebook, pronta al lancio negli Usa

Gli Etf arricchiscono le big tech. Da sole capitalizzano quasi il 40% del Nasdaq

Consulenti, come Zuckerberg può darvi una mano

NEWSLETTER
Iscriviti
X