Dws: ecco quali sono i punti di forza e di debolezza dell’Italia

A
A
A
di Luca Spoldi 12 Giugno 2018 | 11:39

Dws analizza forza e debolezza italiana

La politica italiana negli ultimi tempi ha causato turbolenze sui mercati finanziari. Al momento, notano gli analisti di Dws (l’asset manager del gruppo Deutsche Bank, ndr) “le tensioni sono diminuite. Tuttavia, è ragionevole pensare che i mercati analizzeranno ogni passo del nuovo governo”. Per valutare se le misure potranno essere vantaggiose o meno per la propria ripresa economica, è dunque importante, sottolineano gli esperti, “conoscere i punti di forza e di debolezza” dell’Italia.

Male imposte, credito e rispetto accordi

Su questo tema, la relazione “Doing Business” della Banca Mondiale offre alcuni spunti interessanti secondo gli analisti di Dws. Complessivamente, l’Italia occupa attualmente il 46° posto tra i 190 paesi analizzati dal rapporto. “Il posizionamento non è ottimo, ma neanche allarmante”. Tuttavia, per quanto riguarda le tre categorie “pagamento delle imposte”, “rispetto degli accordi” e “accesso al credito”, l’Italia non va molto bene.

Bene gli scambi internazionali

Tutte le misure volte a migliorare il sistema fiscale, il sistema giuridico e il credito sarebbero ovviamente molto apprezzate, commentano gli esperti, che però ricordano anche alcuni aspetti positivi del “bel paese”: nella sottocategoria “scambi internazionali”, l’Italia (come altri paesi europei) “occupa addirittura il primo posto a livello mondiale!”

Competitività migliore di quanto si pensi

Non c’è dunque da stupirsi “che l’Italia abbia registrato un surplus delle partite correnti di oltre 45 miliardi di euro negli ultimi 12 mesi” concludono gli analisti di Dws, secondo cui “i pessimisti che evidenziano un problema a livello di competitività sui mercati internazionali forse dovrebbero premere il tasto F9 sui propri fogli di calcolo e aggiornare le previsioni”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank: un nuovo ingresso per il team italiano degli Investment Manager

Banche: un trimestre da incorniciare per Deutsche Bank

Reti e conti correnti, ecco chi costa di più (e chi meno)

NEWSLETTER
Iscriviti
X