Ubs Asset Management individua opportunità di investimento

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Luglio 2018 | 12:07

Ubs Asset Management aggiorna la sua view

Secondo gli esperti di Ubs Asset Management l’aumento della volatilità e l’incertezza geopolitica incrementano il rischio e, nella misura in cui i rendimenti degli asset rischiosi continuano a scendere, creano nuove opportunità nel panorama globale degli investimenti. “Una nuova combinazione di tendenze di mercato sta incrementando sia rischi sia opportunità, costringendo gli investitori a lavorare di più per trovare rendimenti interessanti che siano risk-adjusted e ben bilanciati” spiegano gli esperti di Ubs nel loro aggiornamento di metà anno della view sui mercati.

Investire sta diventando più complesso

“I timori legati all’inflazione, i rischi geopolitici e l’accelerazione della crescita economica globale continuano a determinare volatilità nel 2018, rendendo più complesso il compito per gli investitori nell’attuale scenario”, sottolinea Suni Harford Head of Investments Ubs Asset Management. “Le migliori performance saranno riportate da quei portafogli in grado di identificare e bilanciare i risultati derivanti dall’incremento dei tassi di interesse, dai cambiamenti dell’inflazione e dalla crescita continua”, suggerisce Erin Browne, Head of Asset Allocation Ubs Asset Management, il cui report evidenzia una serie di opportunità d’investimento.

Negli ultimi mesi la situazione è mutata

Anzitutto, secondo Urs Raebsamen, Senior Equity Specialist del team Systematic e Index Investments i fattori che hanno dominato i mercati azionari globali nel 2017, ovvero crescita e momentum, erano presenti anche all’inizio del 2018 fino al mese di marzo, quando i rischi geopolitici hanno influenzato gli investitori, spingendoli ad agire in modo differente rispetto al passato. “Il tasso di accelerazione della crescita globale è diventato più moderato negli ultimi mesi e i tassi di crescita della domanda globale sono meno sincronizzati. Qualora i rischi geopolitici dovessero prevalere, è ragionevole presumere che i mercati azionari rimarranno volatili”.

Anche nel reddito fisso vi sono opportunità

Gli investitori, secondo l’esperto, “temevano la volatilità delle azioni dei mercati emergenti a causa della possibile guerra commerciale e dall’apprezzamento del dollaro”. Con la correzione del mercato, sono emerse opportunità in vari settori, “tra cui quello dei beni di consumo, l’e-commerce e il comparto finanziario”, spiega Geoffrey Wong, Head of Emerging Markets and Asia Pacific Equities. Infine, secondo Charlotte Baenninger, Head of Fixed Income, si continuano a trovare “interessanti opportunità di investimento nel mercato attuale: su base risk-adjusted, il credito a scadenza breve è interessante, dato l’aumento dei tassi front-end statunitensi, così come gli asset cartolarizzati che, oltre a vantaggi di diversificazione, offrono anche un miglioramento dei rendimenti”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ubs Global Wealth Management, una rivoluzione per la struttura in Italia

Fondi, Ubs lancia il fondo Future of Earth

Banche, anche Ubs studia di offrire le criptovalute ai clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X