Wall Street continua a correre, segna nuovi record storici: durerà?

A
A
A
di Luca Spoldi 28 Agosto 2018 | 17:11

Wall Street vede nuovi record

Fino a quando potrà correre il toro a Wall Street? La domanda è ormai ripetuta da mesi, se non da anni, visto che dal marzo 2009 a oggi gli indici del listino azionario americano non hanno fatto altro che salire, a dispetto dei timori e delle cautele espresse da più parti. Non hanno spaventato gli investitori, se non temporaneamente, neppure la risalita graduale dei tassi ufficiali americani, che il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, è pronto a far salire ulteriormente visto lo stato di salute dell’economia.

Accordo Usa-Messico fa scattare nuovi acquisti

Qualche maggiore incertezza avevano creato i timori di una guerra commerciale tra gli Usa e il resto del mondo, ma l’annuncio dato ieri da Donald Trump di un accordo col Messico destinato a sostituire il Nafta (e che dovrebbe essere esteso al Canada nelle prossime settimane) ha già riportato il buon umore a Wall Street, dove oggi il Dow Jones risale sopra i 26.110 punti a un passo dai 26.616 del record storico del 26 gennaio scorso, mentre l’S&P500 dopo un’apertura per la prima volta nella sua storia sopra i 2.900 punti oscilla ora appena al di sotto di tale soglia mantenendosi comunque su nuovi record storici a 2.898,98 punti.

Euforia contagia anche i titoli high-tech

L’euforia contagia anche i titoli high-tech, che pure nel corso dell’anno più volte hanno subito perdite dovute ai timori di possibili novità normative avverse e potenziali danni dalla politica commerciale di Trump (che notoriamente non ama i colossi della Silicon Valley e i loro fondatori e proprietari). Al momento il Nasdaq segna infatti poco più di 8.025 punti, ancora una volta un record storico. Così anche se molti trader suggeriscono di alleggerire l’esposizione all’azionario Usa, che quest’anno ha potuto anche godere della forza del dollaro, Wall Street non pare intenzionata a rallentare il passo e la domanda resta sempre la stessa: fino a quando il toro potrà continuare a correre?

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X