Societe Generale, nuova maxi emissione di covered warrant

A
A
A
di Redazione 3 Settembre 2018 | 17:02

Contenuto tratto da www.bluerating.com


Societe Generale
, primo operatore del mercato SeDeX, ha ampliato e aggiornato la propria gamma di covered warrant con una nuova emissione che comprende 298 strumenti, call e put, per investire sull’andamento del mercato italiano, con nuove scadenze e strike. I prodotti, in quotazione dal 30 agosto 2018, permettono infatti di prendere posizione sia sull’indice italiano Ftse Mib che sulle principali large cap del nostro Paese. SG porta così a 1336 il numero dei covered warrant presenti sul SeDex e rafforza ulteriormente la propria presenza su tale mercato. In particolare, i nuovi covered warrant comprendono:

  • 257 nuovi CW su azioni italiane: 14 su Assicurazioni Generali, 22 su Banco BPM, 13 su CNH Industrial, 16 su Enel, 15 su ENI, 12 su Exor,15 su Ferrari, 16 su FCA, 24 su Intesa Sanpaolo, 12 su Leonardo, 12 su Mediobanca, 16 su Telecom Italia, 17 su Tenaris, 14 su Terna, 23 su Unicredit e 16 su Unione di Banche Italiane;
  • 41 nuovi CW sull’indice Ftse Mib.

Si tratta di strumenti complessi, altamente speculativi, che non sono a capitale garantito a scadenza. Presuppongono un approccio di breve termine ed espongono l’investitore al rischio di perdita totale del capitale investito; necessitano pertanto di una buona conoscenza del loro funzionamento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X