Leonardo sale in borsa dopo annuncio commessa Usa

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Settembre 2018 | 11:00

Leonardo sale in borsa

Buone notizie per Leonardo, che a Piazza Affari sale di oltre il 3% a metà mattinata a 10,79 euro per azione in attesa di vedere come evolverà la trattativa in corso con la Francia per l’eventuale coinvolgimento del gruppo presieduto da Alessandro Profumo nel “Airbus dei mari”, ossia nella partnership che dovrebbe legare Fincantieri-Stx France (per la parte di cantieristica civile) e Naval Group (per la parte di cantieristica militare).

Buone notizie dagli Usa

La Us Air Force (l’aviazione militare americana, ndr) ha infatti annunciato di aver scelto l’elicottero MH-139, versione sviluppata dall’AW139 (già noto come AB139) di Leonardo e offerto da Boeing quale “prime contractor”, per sostituire l’attuale flotta di UH-1N Huey, in servizio dagli anni ‘70 come protezione dei siti di lancio dei missili balistici intercontinentali Minuteman II.

Vinta commessa da 2,38 miliardi con Boeing

La commessa può arrivare a valere 2,38 miliardi di dollari e comprende fino a 84 elicotteri, sistemi di addestramento e relativo equipaggiamento per il supporto logistico. Per il momento si inizierà con un contratto da 375 milioni per quattro MH-139, il primo dei quali sarà consegnato nel 2021. Secondo Boeing e Leonardo col MH-139 la Us Air Force potrà risparmiare fino a un miliardo di dollaro nell’arco dell’intera vita della nuova flotta di elicotteri.

Superate Sierra Nevada e Sikorsky

In gara con Boeing-Leonardo c’erano anche Sierra Nevada (controllata dai coniuigi miliardari turco-americani Ozmen), che aveva proposto la conversione di elicotteri UH-60A Black Hawks nel più moderno modello L, e Sikorsky (dal 2015 acquisita dal gruppo Lockheed Martin), che aveva offerto il nuovo HH-60U Black Hawk e che si è detta “delusa dalla decisione” ribadendo di essere fiduciosa che l’HH-60U sia la “soluzione più robusta e più capace” per la missione a cui sono destinati i nuovi elicotteri dell’Us Air Force.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anche a Piazza Affari è tempo di “allerta meteo”

Equita group prepara lo sbarco sull’Aim Italia

In Leonardo c’è… Profumo di saldi per far cassa (e magari un favore ai francesi)

NEWSLETTER
Iscriviti
X