Deutsche Bank, in arrivo aumento o acquisizione?

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Settembre 2018 | 12:01

Deutsche Bank, Sewing non esclude più acquisizioni

Deutsche Bank in moderato rialzo a Francoforte, dove il titolo del principale gruppo bancario tedesco sale di mezzo punto a 10,47 euro per azione nonostante voci di un prossimo, ennesimo, aumento di capitale che il Ceo Christian Sewing, dettosi pronto a considerare un’acquisizione nei prossimi 18 mesi una volta che la banca sarà tornata pienamente redditizia, potrebbe lanciare in vista di un’aggregazione con Commerzbank o per pulire definitivamente il bilancio dai derivati lasciati in eredità dal predecessore, Josef Ackermann.

Matrimonio con Commerzbank guadagna consensi

L’ipotesi di una fusione tra il primo e il secondo istituto bancario tedesco sembra del resto guadagnare consensi anche all’interno del governo di Berlino e il presidente di Deutsche Bank, Paul Achleitner, ne avrebbe già discusso con alcuni funzionari, anche se per ora Deutsche Bank resta molto prudente sulla possibilità di raggiungere un accordo anche perché sta ancora cercando di dimostrare che può crescere da sola, secondo quanto riferisce l’agenzia Bloomberg citando fonti “a conoscenza della questione”.

Servirà ancora tempo prima della luce verde

Proprio il rischio di dover procedere ad un aumento di capitale per compensare gli oneri di una fusione potrebbe peraltro indurre i principali azionisti di Deutsche Bank a premere per un rinvio dell’operazione, che peraltro suscita ancora perplessità anche sul fronte politico, dato che con una fusione si verrebbero verosimilmente a creare decine di migliaia di esuberi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, dividendi banche: il 23 luglio la Bce decide. I campioni del dividend yield

Investimenti: c’è del buono nelle banche italiane

Banche, c’è bisogno di un cambio di rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X