Luxottica festeggia fusione con Essilor

A
A
A
di Luca Spoldi 1 Ottobre 2018 | 17:11

Luxottica in rialzo a Piazza Affari

Luxottica festeggia con un rialzo dell’1% abbondante (contro un +0,2% segnato al momento dall’indice Ftse Mib a Piazza Affari) la nascita, oggi, della nuova EssilorLuxottica, annunciata nel gennaio dello scorso anno. Dopo il conferimento delle azioni Delfin, la holding di Leonardo Del Vecchio avrà il 38,3% del capitale del nuovo leader mondiale del settore dell’occhialeria.

Ops può alzare flottante al 64,7%

Il 4,9% del capitale sarà invece in mano a “dipendenti e partner” mentre il flottante sarà pari al 56,8%. In caso di piena adesione all’Ops, la quota Delfin si diluirà al 31,3% e quella dei dipendenti al 4%, mentre il flottante salirà al 64,7%. Al termine dell’operazione EssilorLuxottica avrà il 100% sia di Essilor che di Luxottica (che negli ultimi 12 mesi è salita di oltre il 26% a Piazza Affari).

Offerta al via a fine ottobre

EssilorLuxottica sarà quotata da domani a Parigi, mentre l’Opas per gli azionisti di minoranza di Luxottica avverrà tra il 29 ottobre e il 29 novembre prossimi. Non è al momento ancora stato chiarito se ci sarà un dual listing dei titoli EssilorLuxottica anche a Milano, come auspicato dallo stesso Del Vecchio o meno. La decisione in tal senso spetterà al Cda della nuova EssilorLuxottica.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La bella addormentata di Piazza Affari vale una scommessa?

Essilor Luxottica, tutti i numeri del matrimonio

Piazza Affari apprezza la fusione Essilor-Luxottica

NEWSLETTER
Iscriviti
X