Poste Italiane al “Mese dell’Educazione Finanziaria”

A
A
A
di Redazione 1 Ottobre 2021 | 15:12

Poste Italiane partecipa alla quarta edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria (#OttobreEdufin2021 e #PrenditiCuraDelTuoFuturo) che parte oggi con un programma di eventi su scala nazionale su iniziativa del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.

L’iniziativa didattica e formativa ha l’obiettivo di migliorare le conoscenze dei cittadini in materia finanziaria, assicurativa e previdenziale per aumentarne la consapevolezza di fronte a decisioni economiche e di investimento.

Poste Italiane organizza sei webinar sull’ “Economia Personale e Familiare” e 2 webinar sulla “Previdenza complementare e la gestione dei rischi connessi all’aumento della longevità”. I webinar, tenuti dal Team di esperti di Educazione Finanziaria di Poste Italiane, hanno durata di circa 40 minuti, sono gratuiti e aperti a tutti i cittadini.

In occasione del Mese dell’Educazione Finanziaria sarà online il nuovo sito WEB di Educazione Finanziaria di Poste Italiane, completamente rinnovato nella forma e integrato di tantissimi contenuti multimediali, guide e strumenti informativi per favorire un migliore orientamento dei cittadini in materia aiutandoli a compiere scelte finanziarie, assicurative e previdenziali sempre coerenti con le proprie esigenze e le proprie possibilità economiche.

Nel corso dell’anno Poste Italiane organizza varie iniziative di educazione finanziaria (consultabili qui) e promuove il progetto “Il Risparmio che fa scuola”, rivolto ai ragazzi in età scolare, organizzato in collaborazione con Cassa Depositi e Prestiti e con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il calendario completo degli appuntamenti del “Mese dell’educazione finanziaria” è disponibile sul portale dell’iniziativa, e sul sito di Educazione Finanziaria di Poste Italiane dove sarà possibile iscrivere gratuitamente la propria partecipazione agli eventi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X