Risparmi: la Svizzera vanta il tasso più alto in Europa

La Svizzera ha il tasso di risparmio più alto d’Europa. Come riportato dal sito web della Rsi, nel 2021 era pari al 21,9%, a fronte di una media UE del 10,3%. Stando a un’analisi della piattaforma di confronti finanziari HelloSafe è stato nel 2020 (primo anno della pandemia) che il risparmio netto delle famiglie elvetiche è veramente decollato, registrando un aumento del 30% rispetto al 2019.

I tassi indicati sono espressi in percentuale del prodotto interno lordo (Pil) e si basano sulle statistiche dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE), spiegano gli esperti di HelloSafe. Rappresentano quindi il risparmio totale delle famiglie rispetto al Pil di ciascun Paese.

Al secondo posto in Europa si trova l’Irlanda (20,2%), seguono Paesi Bassi (17,5%) e Repubblica Ceca (+14,8%). La Francia è al 12,8%, la Germania all’11,4% e l’Italia al 2,1%. La classifica è chiusa da due nazioni con valori negativi, la Grecia (-3,1%) e il Portogallo (-5,4%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!