Investimenti: la Cina resta il primo motore della crescita globale

“La Cina resterà il principale motore della crescita dell’economia globale”. Ad affermarlo sono gli esperti dell’Asian Development Bank, nonostante il rallentamento economico di Pechino degli ultimi mesi.

Nel dettaglio, secondo le previsioni dell’Asian Development Outlook l’espansione economica di Pechino sarà del 4,8% nel 2024, inferiore al 5,2% del 2023 e al target ufficiale di circa il 5%.

In questo scenario, Goldman Sachs e Morgan Stanley hanno rivisto al rialzo le  stime sulla crescita economica della Cina per il 2024. Nel dettaglio, per Goldman la crescita sarà del 5% per il 2024 e per Morgan Stanley sarà del 4,8 per cento.

Attenzione però: il PIL dell’India è previsto crescere del 7% nel 2024 (e del 7,2% nel 2025), registrando la performance più solida nella regione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!