Digital Magics dimezza la quota in Talent Garden, realizza importante plusvalenza

A
A
A
di Luca Spoldi 12 Ottobre 2018 | 11:54

Digital Magics rimbalza in borsa

Exit con un buon profitto per Digital Magics, che vede il titolo risalire del 6,35% a 6,7 euro per azione in borsa, sia pure tra scambi ridotti al lumicino (sono solo 2.200 le azioni passate sinora di mano). Un risultato che se sarà confermato in chiusura di seduta di fatto riporterà in pari il bilancio settimanale, sinora in rosso del 6,8% (di poco superiore alla perdita a 12 mesi, pari al 10,8%).

Dimezzata la partecipazione in Talent Garden

L’incubatore in una nota ha annunciato la vendita del 9% di Talent Garden Spa (tre le principali società europee di co-working) a Heroes, già azionista di controllo di Talent Garden. Digital Magics continuerà a rimanere socio con circa il 10%. Dalla cessione Digital Magics incasserà 3,6 milioni di euro, con una plusvalenza di oltre 3,2 milioni (equivalente al 7% rispetto all’attuale capitalizzazione di borsa di Digital Magics di 45,65 milioni di euro).

Ronchini: restiamo tra i soci principali di Talent Garden

Gabriele Ronchini, fondatore e amministratore delegato di Digital Magics ha ribadito che l’incubatore intende comunque rimanere “tra i principali azionisti di Talent Garden” confermando “il ruolo fondamentale che la partecipata ha nella catena del valore ideata da Digital Magics a favore dello sviluppo dell’ecosistema delle startup e dell’innovazione in Italia”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Digital Magics, al rosso del 2019 si aggiunge l’impatto Covid. L’analisi di Market Insight

In treno da Cadorna a Malpensa in soli 10 minuti

Raccomandazioni di Borsa, i Buy di oggi da Acea a Saras

NEWSLETTER
Iscriviti
X