Milano ancora una volta chiude in calo

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Giugno 2014 | 15:50

Dopo una mattinata in recupero a Milano prevalgono nuovamente le prese di profitto nella penultima seduta del primo semestre. In luce Mediaset, tra i peggiori Unipol e Saipem

MILANO ANCHE OGGI COME I GAMBERI – Dopo un avvio positivo il listino di Milano perde ulteriore terreno nella penultima seduta del primo semestre del 2014, col Ftse Mib che a fine giornata cede lo 0,30%, il Ftse Italia All-Share a -0,31% mentre il Ftse Italia Star che termina a -0,24%. Tra le blue chip italiane prosegue la corsa di Mediaset (+4%), dopo la conclusione dell’asta sui diritti tv del calcio italiano, mentre anche Bper e Prysmian si mettono in luce. In ribasso di 2 punti o più Mps, Saipem e UnipolSai.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Piazza Affari, Del Vecchio-Caltagirone: rischio concerto?

Dopo i sorteggi Champions Juve poco mossa in borsa

Scudetto a rischio e coppe incerte: la Juve sale, frena la Lazio in borsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X