Raiffeisen International con BpVi per sostenere le Pmi italiane

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Giugno 2014 | 11:28

BpVi e Raiffaisen International hanno siglato un accordo di cooperazione, destinato a favorire l'internazionalizzazione delle Pmi italiane che vogliono crescere nell'Europa centro orientale

RAIFFEISEN E BPVI COOPERERANNO Raiffeisenbank International Ag di Vienna e Banca Popolare di Vicenza hanno siglato un accordo di cooperazione a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese, in particolare delle Pmi. Grazie all’intesa, secondo quanto riporta una nota aziendale, le aziende italiane clienti della popolare vicentina che intendono sviluppare la propria attività commerciale e di investimento nel mercato austriaco e dell’Europa centro orientale “possono contare sull’ assistenza e il supporto del gruppo Raiffeisenbank, che è presente, con oltre 3.000 Filiali, in 15 paesi dell’area” (in particolare in Bielorussia, Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Kosovo, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia ed Ucraina).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’outlook sulle banche di Algebris

Banche, attive moratorie su prestiti per circa 44 mld di euro

Banche, ecco la mappa degli aiuti di Stato sui prestiti

NEWSLETTER
Iscriviti
X