Gerard Depardieu diventa cittadino russo

A
A
A
di Redazione 4 Gennaio 2013 | 10:44

Ora il Cremlino ha fatto sapere che il presidente russo Vladimir Putin ha concesso la cittadinanza al famoso attore, ad oggi residente in Belgio


ADDIO PARIGI – Dopo le polemiche rimbalzate in tutto il mondo, Gerard Depardieu diventa cittadino russo. Solo qualche settimana fa l'attore voleva rinunciare al proprio passaporto francese per protesta contro le tasse troppo alte sui ricchi nel Paese transalpino (fino al 75% sui redditi di oltre un milione di euro l'anno), nonostante la decisione del Consiglio costituzionale francese – annunciata il 30 dicembre – di bocciare la super imposta. Ora il Cremlino ha fatto sapere che il presidente russo Vladimir Putin ha concesso la cittadinanza a Depardieu, ad oggi residente in Belgio. "Se Gérard vuole un permesso di soggiorno o un passaporto russo, la questione è già risolta, in maniera positiva", ha detto Putin.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti