Mourinho torna all’Inter

A
A
A
di Redazione 27 Ottobre 2015 | 15:31

Tutti i tabloid britannici parlano di possibili divorzi anticipati con un costosissimo esonero da parte di Roman Abramovich

Secondo la stampa britannica all’orizzonte ci sarebbe un possibile divorzio tra Josè Mourinho e Roman Abramovich, nonostante un contratto fino al 2019.

RITORNO INTER? – Secondo il “The Independent” lo staff dello special one, a cominciare dal potentissimo Jorge Mendes, si starebbero guardando intorno per il dopo-Chelsea, vista la possibile rottura anticipata con il club di Stamford Bridge. Per il giornale inglese gli agenti del portoghese sono già al lavoro per trovare un altro grande club pronto a ingaggiare Mourinho e avrebbero cominciato a sondare il terreno con Psg e Inter.

I COSTI DEL DIVORZIO – Il divorzio anticipato costerebbe ai “blues” più di 30 milioni di sterline (oltre 40 milioni di euro) e anche per questo Abramovich intende dare ancora tempo a Mourinho, ma intanto il suo entourage si prepara a ogni evenienza. Secondo il “The Independent”, la prima scelta per il dopo-Chelsea sarebbe il Psg, club ricco, ambizioso e che darebbe allo “special one” la possibilità di vincere anche in Francia dopo averlo fatto in Portogallo, Inghilterra, Italia e Spagna.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X