Sporting Lisbona, Carrillo vuole la cessione a gennaio. E spunta l’Inter

A
A
A
di Redazione 24 Settembre 2015 | 10:32

Il peruviano, in scadenza di contratto a fine stagione, è infatti molto lontano dalla società biancoverde.

Scontro contrattuale tra André Carrillo e lo Sporting Lisbona. Il peruviano, in scadenza di contratto a fine stagione, è infatti molto lontano dalla società biancoverde, nel classico gioco di domanda e offerta: una situazione che potrebbe preludere a un'eventuale partenza a parametro zero, non gradita da entrambi le parti.

L’INTER SUL GIOCATORE – Secondo A Bola, il giocatore vorrebbe la cessione a gennaio, per evitare di trascorrere possibili mesi ai margini della prima squadra, dovesse continuare lo stallo nelle trattative per il rinnovo. A essere interessata al giocatore sembra essere l’Inter che sta pensando già al dopo Palacio. L’argentino, in scadenza di contratto, terminerà probabilmente la sua avventura in nerazzurro a fine anno per chiudere la carriera con il Boca Juniors. Esterno alto e seconda punta, Carrillo sarebbe un rinforzo ideale per Mancini e la società può strapparlo ad un buon prezzo viste le dinamiche relative al rinnovo del contratto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’analisi finanziaria del calciomercato

Calciomercato, negli ultimi sei anni il saldo peggiore in Italia ce l’ha…

Calciomercato, squadra per squadra chi ha speso di più e chi ha risparmiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X