Windsor Vineyard, il vino della Regina Elisabetta va a ruba

A
A
A
di Gianluca Baldini 25 Gennaio 2017 | 14:40

Dopo una 2013 andata a ruba, è già in pre-ordine l’annata 2014 del Windsor Vineyard, il vino di Sua Maestà britannica la Regina Elisabetta: la regale bollicina verrà immessa sul mercato entro il prossimo autunno, dopo il successo indiscusso sul mercato, poco prima delle festività natalizie delle 2.000 bottiglie della prima annata, la 2013, creata per i 90 anni della Regina Elisabetta II. La genesi del vino della Corona britannica risale al 2011, quando Laithwaite’s (che lo distribuisce) ricevette il permesso di piantare quattro ettari di vigneto a Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier nella tenuta del Berkshire, rinnovando una tradizione viticola quasi millenaria che risale a Re Enrico II.

Fonte: www.winenews.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Va a ruba il Windsor Vineyard, vino prodotto dalla Regina Elisabetta

NEWSLETTER
Iscriviti
X