Flop Psg, 600 milioni di investimenti non bastano

A
A
A
di Redazione 14 Aprile 2016 | 14:25

Nonostante gli ingenti investimenti, il club parigino non ha ancora mai centrato una semifinale europea.

Flop Psg Champions, l’ennesima eliminazione ai quarti di Champions League inizia a far riflettere. Perché, nonostante gli ingenti investimenti, il club parigino non ha ancora mai centrato una semifinale europea.

INVESTIMENTI FLOP – A quasi 5 anni di distanza dall’acquisto della società da parte del Qatar Investment Authority, i risultati in Europa non si vedono ancora: l’obiettivo fin da subito era stato la Champions, inutile negarlo. E per il quarto anno consecutivo il Psg si è fermato sullo scoglio quarti di finale, non riuscendo a ribaltare il 2-2 dell’andata contro il Manchester City, a cui è bastato un semplice 1-0 per centrare, al contrario, la prima semifinale della proprietà araba. Basta dare un’occhiata alla riga degli “altri ricavi” per vedere che le spese sono stanti ingenti: siamo sull’ordine dei 6/700 milioni di euro versati nelle casse del Psg nelle ultime 5 stagioni. Investimenti che si sono trasformati in acquisti decisamente onerosi, visto che il totale degli acquisti si aggira sui 560 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X