Tra Real e Abu Dhabi maxi accordo di partnership. Ma è top secret

A
A
A
di Alessandro Rossi 6 Novembre 2014 | 13:54

La compagnia petrolifera IPIC appoggerà la società madridista in una serie di iniziative: dal museo allo stadio

Firmato un accordo strategico a lungo termine tra il top club del Real Madrid e IPIC (International Petroleum Investment Company), compagnia con sede a Abu Dhabi. Si tratta potenzialmente del più grande accordo di partnership su scala mondiale, anche se le due parti hanno deciso di non comunicare i termini economici dell’accordo.

I TERMINI DELL’ACCORDO – Un accordo per rafforzare e promuovere lo sport a scuola Real Madrid nel mondo, e facilitare lo sviluppo e l'espansione del museo del club. Real Madrid C. F. e la Compagnia petrolifera di Abu Dhabi (IPIC), hanno annunciato un accordo strategico a lungo termine al fine di globalizzare le attività del club utilizzando il gruppo mondiale di aziende comprendenti IPIC. Tali accordi commerciali permetteranno al Real Madrid centrare uno dei suoi principali obiettivi: trasformare lo stadio e farlo diventare il migliore impianto sportivo al mondo.

FORMAZIONE DI CALCIO – Questo accordo è stato progettato per ispirare i giovani del mondo portando nelle loro città il "Museo Real Madrid, Empowered by IPIC". Inoltre, IPIC e la Fondazione Real Madrid lavoreranno allo sviluppo "Scuola sportiva del Real Madrid, Empowered by IPIC", in cui i bambini e gli allenatori riceveranno una formazione di calcio e materiali per migliorare ogni giorno. IPIC diventa anche il licenziatario ufficiale delle scuole di sport del Real Madrid negli Emirati Arabi Uniti e in altri territori.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X