Le lauree e i diplomi che ti fanno trovare lavoro

A
A
A
di Redazione 28 Agosto 2014 | 07:57

Non è vero che un titolo di studio aiuta a trovare un posto. Almeno non sono tutti uguali. Ecco quelli con una chance in più.

TROVARE LAVORO FACILE – Economisti (18.800 assunzioni) e ingegneri elettronici (8400 assunzioni) sono i profili di laureati più richiesti dalle imprese. Sono le previsioni di assunzione formulate dalle imprese dell'agricoltura, dell'industria e dei servizi, registrate dal Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro per quest'anno. In particolare, i diversi indirizzi di ingegneria, sommati tra loro, arrivano quasi ad intaccare il primato dei dottori in Economia, con le loro 18.400 assunzioni complessive previste. All'indirizzo elettronico e dell'informazione, si aggiungono infatti i 5.300 posti di lavoro che saranno messi a disposizione degli ingegneri industriali (al terzo posto in classifica), 3.200 agli altri indirizzi di ingegneria e 1.500 all'indirizzo civile e ambientale.

FUORI DAL PODIO – Quarto e quinto posto della classifica sono riservati ai laureati nelle materie dell'insegnamento della formazione (5.200) quindi a quelli con indirizzo sanitario-paramedico (4.900). Non si modifica rispetto allo scorso anno la graduatoria degli indirizzi di diploma più richiesti: l'amministrativo-commerciale (48.300 assunzioni stagionali e non stagionali) resta al vertice, seguito dal turistico-alberghiero (41.400) e da quello meccanico (20.200).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X