Settecento appartamenti allo stadio. E il West Ham trasloca

A
A
A
di Alessandro Rossi 14 Febbraio 2014 | 08:30

La squadra londinese giocherà all'Olympic Park. Ha venduto a una immobiliare

LA CESSIONE – Il West Ham trasloca all'Olympic Park. La società di Londra ha comunicato la cessione del suo storico stadio, l'Upton Park, ad un'azienda che entro il 2018 trasformerà lo stadio in un centro residenziale con 700 appartamenti. Il West Ham così dal 2016 potrà giocare allo stadio Olimpico di Londra, che fu vinto all'asta subito dopo il termine delle Olimpiadi del 2012. Nello stadio originario del West Ham, dove la squadra sta giocando dal 1904, resteranno una statua dello storico giocatore degli hammers Bobby Moore, protagonista della Coppa Rimet vinta nel 1966 dall'Inghilterra, e una cella speciale che il West Ham fornisce alla polizia londinese per rinchiudere i tifosi più violenti e alcuni prigionieri pericolosi. La cessione dell'Upton Park frutterà al West Ham un introito di circa 85 milioni di sterline, circa 120 milioni di euro.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Londra torna regina delle Borse

Immobiliare di pregio, Londra di nuovo al centro degli investimenti

Al via a Londra l’Italian Equity Roadshow 2020 di Borsa Italiana. 22 le società presenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X