Calcio, saldo di mercato negativo. Migliore la Roma, peggiore l’Inter

A
A
A
di Redazione 5 Febbraio 2014 | 08:31

Complessivamente i movimenti in entrata e uscita hanno registrato un -5,8 milioni di euro

IL SALDO DELLE SQUADRE – La serie A si è fatta un autogol finanziario. Per il mercato 2013/14 il saldo della massima serie è stato negativo per 5.875.000 euro a fronte di 458.750.000 euro (in uscita) e  452.875.000 euro (in entrata). Sono i dati pubblicati nel Report dell'Osservatorio del Calcio Italiano sulla base dei dati del sito specializzato Transfermarkt. In totale sono stati 1016 gli acquisti (il 10,3% dei quali in prestito) e 1001 le cessioni (il 55% dei quali in prestito). Il saldo migliore è quello della Roma che ha chiuso con un attivo di 41.110.000 euro (46 acquisti per 73.390.000 euro in uscita e 47 cessioni per 114.500.000 euro in entrata) per il mercato 2013/14.

TRA ATTIVI E PASSIVI – In attivo anche Udinese +14.050.000 euro, Parma +9.460.000 euro e Torino 9.100.000 euro. Peggior saldo, invece, per l’Inter: i nerazzurri chiudono con un passivo di 38.450.000 euro (39 acquisti per 47.550.000 euro in uscita ed altrettante cessioni per un totale in entrata pari a 9.100.000 euro). Seguono Napoli (-29.500.000 euro), Sassuolo (-23.200.000 euro) e Milan (-11.000.000 euro). Ai nerazzurri anche il peggior saldo del mercato di riparazione a gennaio, con un -16.150.000 euro. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, il segreto per riuscire a giocare in serie A

Dopo la Serie A, Dazn pensa all’Ipo in Borsa

La Serie A ripartirà il 20 giugno per evitare il crack

NEWSLETTER
Iscriviti
X