Se portate i camerieri potete mangiare a Westminster

A
A
A
di Redazione 3 Febbraio 2014 | 09:19

Il parlamento inglese è in bolletta e allora affitta la sua prestigiosa sede

PALAZZO IN AFFITTO – Una festa con una “botta di vita”? No problem. Basta prendere l'aereo e andare a Londra. Il palazzo di Westminster, sede della camera dei Comuni e della camera dei Lords, è in affitto: da 1500 a 15 mila sterline per tutta la giornata, a seconda della grandezza della sala richiesta, oppure da 500 a 7 mila sterline soltanto per la sera. Vettovaglie e camerieri dovete portarle voi, ma non avrete mai brindato in un luogo così carico di storia, scrive La Repubblica. Ribattezzarlo "Westminster restaurant" farebbe inorridire i suoi membri, ma il fatto è che il parlamento britannico è a corto di soldi: gli servono 65 milioni di sterline l'anno (circa 75 milioni di euro) per funzionare e le spese aumentano perché, come tante antiche magioni della capitale britannica, cade a pezzi, ha bisogno di continue riparazioni e gli servirebbe addirittura un completo restauro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Londra torna regina delle Borse

Immobiliare di pregio, Londra di nuovo al centro degli investimenti

Al via a Londra l’Italian Equity Roadshow 2020 di Borsa Italiana. 22 le società presenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X