Usa: cambio di proprietà in arrivo per Forbes

A
A
A
di Redazione 22 Novembre 2013 | 13:34

Perlis ha ricordato anche che i ricavi digitali di Forbes sono attesi in rialzo del 25% per il 2013

CAMBIO DI PROPRIETA’ – Il gruppo americano Forbes ha fatto sapere ai dipendenti di aver ricevuto più di qualche indicazione di interesse da parte di potenziali acquirenti. Per questo ha assunto Deutsche Bank per gestire una possibile vendita delle attività che includono la rivista Forbes, fondata nel 1917, e il relativo sito web. "La frequenza e la serietà della natura di questi approcci ci hanno portato a un punto decisivo”, ha commentato il numero uno di Forbes, Mike Perlis. “Stiamo organizzando un processo per testare il terreno in merito alla vendita di Forbes Media". Perlis ha ricordato anche che i ricavi digitali di Forbes sono attesi in rialzo del 25% per il 2013 e che la diversificazione dal suo modello basato sugli introiti da pubblicità si è rivelato di successo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ugo Mursia Editore in crisi, tra i creditori anche Mps

Intesa Sanpaolo sale sul Palco

RCS a 99 centesimi dopo gli ultimi rilanci

NEWSLETTER
Iscriviti
X