Insider trading, verdetto per Sac Capital: 1,8 miliardi di multa

A
A
A
di Redazione 5 Novembre 2013 | 10:18

Dopo mesi di negoziati, il gruppo fondato dal miliardario Steven Cohen ha raggiunto un patteggiamento con il dipartimento di Giustizia americano.

1,8 MILIARDI DI DOLLARISac Capital dovrà pagare la cifra record di 1,8 miliardi di dollari dopo aver ammesso le sue responsabilità in merito ad accuse di insider trading. Dopo mesi di negoziati, il gruppo fondato dal miliardario Steven Cohen ha raggiunto un patteggiamento con il dipartimento di Giustizia americano che prevede l’esborso di 1,2 miliardi di dollari, a cui si aggiungono i 600 milioni già versati a marzo alla Securities and exchange commission.

FAMILY OFFICE – L'accordo impedisce inoltre a Sac Capital di gestire denaro di soggetti terzi, costringendo l’hedge fund a trasformarsi in family office. L'intesa raggiunta non salva i singoli individui, su cui continuano a pendere potenziali incriminazioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X