LinkedIn apre le porte ai genitori dei propri dipendenti

A
A
A
di Redazione 30 Ottobre 2013 | 14:42

L’evento Biyp, che sta per Bring in your parents day, è stato fissato per il 7 novembre e si terrà contemporaneamente in 14 Paesi con presentazioni, tour e sessioni di domande e risposte.

PRIMA DI TUTTO LA FAMIGLIA – Il consiglio dei genitori può esere utile ai giovani per muovere i primi passi nel mondo del lavoro. Ma sempre più spesso mamma e papà non sanno esattamente quale sia l’attività dei loro figli, e non sono quindi in grado di dare loro delle dritte. Per questo LinkedIn ha deciso di aprire le porte dell’azienda per un giorno ai genitori dei propri dipendenti: il Biyp, che sta per Bring in your parents day, è stato fissato per il 7 novembre e si terrà contemporaneamente in 14 Paesi con presentazioni, tour e sessioni di domande e risposte.

L’INIZIATIVA DI GOOGLE – Ma LinkedIn non è la sola a muoversi in questa direzione: a maggio anche Google ha organizzato un’iniziativa simile, il “Take Your Parents To Work Day”. E altre aziende seguiranno l’esempio dei due colossi informatici: Logitech, Deutsche Bank, Mindjet, Regus e Trulia, per citare qualche esempio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, quando l’etf diventa virale

Intelligenza artificiale, il ruolo fondamentale di media e politica antitrust

Consulenti, guida per usare gli hashtag a vostro favore

NEWSLETTER
Iscriviti
X