Tutti pazzi per le foto, Instagram arriva a 150 milioni di utenti

A
A
A
di Redazione 9 Settembre 2013 | 13:57
L’applicazione più diffusa al mondo di filtri fotografici conquista le vette delle classifiche dei social network

UN MATRIMONIO CHE HA FUNZIONATO – Centocinquanta milioni di utenti attivi al mese. Instagram raddoppia. Così, dopo l’acquisizione da parte di Zuckerberg – quando se l’è comprata per un miliardo di dollari gli user erano 22 milioni – e dopo l’introduzione dei video, l’applicazione più diffusa al mondo di filtri fotografici conquista le classifiche dei social network. Come spiegano gli analisti, pur rimanendo due applicazioni distinte, l’integrazione tra Facebook e Instagram è riuscita bene. Non solo. La crescita dei filtri fotografici va a braccetto con la crescita degli smartphone. Un boom che spaventa anche il concorrente Vine – che conta 40 milioni di utenti – e la piattaforma Twitter che lo ospita. Quello che manca ancora su Instagram è la pubblicità. Come sottolinea anche il Wall Street Journal, ripreso dal Corriere.it, fino ad oggi il co-fondatore Kevin Systrom ha esitato, temendo che gli adds potessero compromettere la grafica e la semplicità del software. Ma forse presto anche Instagram diventerà una macchina da soldi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, quando l’etf diventa virale

Intelligenza artificiale, il ruolo fondamentale di media e politica antitrust

Consulenti, guida per usare gli hashtag a vostro favore

NEWSLETTER
Iscriviti
X