E-commerce: la metà degli utenti in Italia fa shopping online

A
A
A
di Redazione 2 Luglio 2013 | 07:50

È quanto emerge dalla ricerca "Il futuro del commercio – Scenari e tendenze tra online, offline, social e mobile" realizzata da Human Highway e Netcomm per eBay


SHOPPING ONLINE – Sempre più consumatori 3.0. Ormai nell’era di internet, circa un utente italiano su due fa shopping online. Considerando chi ha acquistato online negli ultimi tre mesi si arriva a una quota del 46,4%, pari a 13,5 milioni di persone. Poco meno dei 2/3 dell'universo online (18,8 milioni di individui) ha invece almeno una volta portato a termine un acquisto mentre ben otto milioni rientrano tra gli acquirenti abituali di beni e servizi sul web.

PRODOTTI FINANZIARI – È il quadro che emerge dalla ricerca "Il futuro del commercio – Scenari e tendenze tra online, offline, social e mobile" realizzata da Human Highway e Netcomm per Ebay, riportata dal sito de Il Sole 24 Ore. Inoltre, è emersa anche l’abitudine di navigare su Google prima di scegliere il prodotto da acquistare. Per chi deve acquistare prodotti finanziari, infatti, il web è il luogo di ricerca e di raccolta delle informazioni. Non solo attraverso siti di news, ma anche attraverso forum e blog specializzati.

ABBIGLIAMENTO – In questo caso ci si affida ai consigli e alle opinioni dispensate da forum, blog, recensioni e commenti di amici, un po' meno di quanto viene detto nei social network. E il risparmio è una delle caratteristiche di chi compera online. Ma chi preferisce andare in negozio lo fa per comodità e soprattutto per potere vedere e provare il capo.

IL PAGAMENTO – Ci sono, infine, varie tipologie di pagamento, ricorda il quotidiano finanziario. Nel caso dei prodotti finanziari la prepagata ha una quota del 23%, la carta di credito tradizionale supera di poco il 21%, mentre il bonifico si attesta al 16,4%. Nel caso dell'abbigliamento le prepagate arrivano intorno al 30% e quelle di credito si fermano al 21%. Per quanto poi riguarda PayPal è utilizzata in un caso su tre per l'acquisto di prodotti finanziari e 40% per l'abbigliamento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X