E al Gay Pride sfila pure Mark Zuckerberg

A
A
A
di Redazione 1 Luglio 2013 | 14:13

Il fondatore di Facebook non era solo, con lui circa settecento dipendenti del famoso social network, riconoscibili da una maglietta creata per l'occasione

FACEBOOK AL GAY PRIDE – Tra i carri che sono sfilati domenica per Market Street, a San Francisco, in occasione del Gay Pride, scrive oggi Corriere.it, c’era uno che aveva un passeggero d’eccezione: Mark Zuckerberg. Il fondatore di Facebook era insieme a circa settecento dipendenti del famoso social network, riconoscibili da una maglietta creata per l’occasione. Altri colossi del settore tecnologico hanno sfilato nella città californiana, come Xerox, Apple e Google. Ad attirare l’attenzione però è stato proprio Zuckerberg, al suo debutto alla manifestazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X