Barcellona: Lionel Messi accusato di evasione fiscale

A
A
A
di Redazione 12 Giugno 2013 | 15:16

Secondo l'accusa, l'entourage di Messi simulava il trasferimento dei diritti di immagine del calciatore a società con base in paradisi fiscali come Belize e Uruguay.


EVASIONE FISCALE – Un guaio da 4 milioni di euro. A tanto ammonta infatti la cifra che secondo la Procura di Barcellona, il campione della squadra blaugrana avrebbe evaso. Nella vicenda è coinvolto anche Jorge Horacio Messi, il padre del calciatore, accusato di aver evaso nelle dichiarazioni Irpef tra il 2007 e il 2009.

PARADISI FISCALI – Secondo l'accusa, l'entourage di Messi simulava il trasferimento dei diritti di immagine del calciatore a società con base in paradisi fiscali come Belize e Uruguay. Contemporaneamente queste compagnie avrebbero formalizzato accordi di licenza o di fornitura di servizi con altre società, riconducibili ai Messi, sotto la giurisdizione di Regno Unito e Svizzera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti