Fly Emirates si lega anche al Real Madrid

A
A
A
di Redazione 3 Giugno 2013 | 14:14

130 Milioni per 5 anni la maxi offerta per il logo sulla maglia delle Merengues


Emirates ha ulteriormente rafforzato la propria posizione nel mercato delle sponsorizzazioni maglia nel gioco del calcio dopo aver ufficializzato, ieri allo stadio Santiago Bernabeu, un contratto di cinque anni con il Real Madrid.

La nuova partnership tra il Real e la compagnia aerea avrà effetto a partire dalla stagione 2013-14 e il valore economico del contratto di aggiura intorno ai 25 milioni di euro l'anno (125 per l'intero contratto), passando a 30 milioni di euro a seconda dei risultati sportivi.
L'accordo vede Emirates aggiornare il suo rapporto con il Real, dopo aver accettato nel 2011 un accordo per cinque stagioni di sponsorizzazione, dal valore di 5 milioni di euro all’anno, per diventare un partner e compagnia aerea ufficiale al club. Dalla prossima stagione sostituirà Bwin come sponsor maglia del gigante spagnolo Primera Division.

Il sito di scommesse sportive e giochi online è dal luglio 2007 che vede associato il suo nome a quello del Real, che si dice per un valore di circa 23 milioni di euro all'anno, ma al termine della stagione 2012-13 tale rapportò finirà. Tuttavia, il Real questa settimana ha dichiarato che è intenzionata a mantenere il suo rapporto con Bwin e ha comunicato che è vicina la definizione di un accordo che possa rendere l'azienda come partner digitale ufficiale.

Commentando il nuovo contratto con Emirates, il presidente del Real Madrid Florentino Perez ha dichiarato: "Da due anni questa è stata la casa di Emirates. Noi vogliamo un forte Real Madrid e parte di questo passa attraverso alleanze con le grandi aziende. Oggi stiamo facendo questa alleanza con la compagnia aerea più importante del mondo ed è una alleanza per il presente e per il futuro. Questa è una delle decisioni più importanti del club. E’ un onore affiancare il nome di Emirates a quello del Real Madrid perché è un partner perfetto e un’alleato sempre alla ricerca di vittorie".

L'annuncio di ieri è arrivato dopo che la squadra campione della Ligue 1 del Paris Saint-Germain ha concordato una proroga di cinque anni per la sponsorizzazione della sua maglia con Emirates all'inizio di questo mese. Il nuovo contratto della compagnia aerea con sede a Dubai con il club della capitale francese proseguirà fino alla fine della stagione 2018-19. Tale contratto vale 20 milioni di euro a stagione, salendo fino a 25 milioni di euro a seconda dei risultati sportivi.

HH Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e amministratore delegato di Emirates Airline ed Emirates Group, ha aggiunto: "Questa è la squadra di maggior successo al mondo e continueremo a sostenerla. Questa nuova alleanza andrà a beneficio dei tifosi del Real Madrid e vorremmo che la squadra venga a Dubai perché ci sono molti fan là fuori che vogliono vedere i migliori giocatori del mondo. Nel mese di gennaio si svolgerà la Dubai Football Challenge e vogliamo che il Real Madrid vi possa partecipare".

Il Real Madrid e il Paris Saint-Germain sono parte di un portafoglio di sponsorizzazioni calcistiche della compagnia aerea con sede a Dubai che include anche altri club di calcio come l'Arsenal, il Milan e l'Amburgo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti