In vendita la casa-studio newyorchese di Andy Warhol

A
A
A
di Redazione 22 Aprile 2013 | 07:23

Secondo quanto riferisce il sito di Immobiliare.it, l’appartamento, situato a Lexington Avenue, è grande circa 300 metri quadri e si compone di quattro piani più lavanderia. Il costo? Circa 5,8 milioni di dollari


CASA IN VENDITA – È stata messa in vendita la casa-studio newyorchese di Andy Warhol alla cifra di 5,8 milioni di dollari. Secondo quanto riferisce il sito di Immobiliare.it, l'appartamento, situato a Lexington Avenue, è grande circa 300 metri quadri e si compone di quattro piani più lavanderia. Si tratta della primissima factory, quella frequentata dagli artisti amici di Warhol.

IL SOGGIORNO – L'artista l'acquistò nel 1959 per 60mila dollari, vivendoci per 15 anni insieme con la madre e realizzando, in quello che attualmente è il soggiorno dell'appartamento, alcune delle sue opere più importanti, dalle lattine della zuppa Campbell’s, alla riproduzione della banconota da 200 dollari.

L’AFFITTO – Warhol aveva affittato l'immobile al suo business manager nel 1974, il quale lo acquistò nel 1989 (a 593mila dollari). La proprietà è poi passata dalle mani di altri due acquirenti, l'ultimo dei quali ha proceduto alla ristrutturazione dell'immobile, aggiungendo anche un giardino esterno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X