Italiani sempre più insoddisfatti dell’assicurazione auto, il 73% scontento del servizio e del prezzo

A
A
A
di Redazione 15 Aprile 2013 | 13:00

Il 20,1% dei clienti è già sicuro di voler cambiare compagnia, percentuale che sale al 32,9% nel Sud Italia. E la comparazione online rimane, comunque, il miglior modo per soddisfare l’esigenza del risparmio.


IN CERCA DI UN SERVIZIO MIGLIORE – Se è vero che le difficoltà aguzzano l’ingegno, i guidatori italiani si stanno attivando sempre più per alleggerire le spese relative all’auto, senza rinunciare a un buon rapporto tra qualità e prezzo. È infatti in aumento il numero di coloro che si avvicinano ai comparatori di assicurazioni online, non solo per cercare il prezzo più conveniente, ma anche per ottenere un servizio migliore: il 73,4% degli italiani dichiara di essere poco o per nulla soddisfatto del servizio offerto dalla propria compagnia.

LO STUDIO – Questo è il dato emerso dal sondaggio svolto da Segugio.it, comparatore di assicurazioni online e di finanziamenti del gruppo MutuiOnline, che ha chiesto a circa tre milioni di utenti un parere sulla propria assicurazione auto e sul servizio offerto dalla compagnia assicurativa di fiducia. Nel dettaglio, il 20,1% del campione a livello nazionale si è dichiarato per nulla soddisfatto del servizio offerto dalla propria assicurazione e ha, quindi, deciso di cambiare compagnia.

GLI SCONTENTI – La maggior parte degli intervistati si trova, invece, nella fascia degli scontenti che si stanno guardando attorno: ben il 53,3% ha dichiarato di essere poco soddisfatto e di avere ampi dubbi sul livello di servizio ricevuto e, pertanto, sta valutando l’ipotesi di cambiare compagnia. Infine, coloro che sono  soddisfatti della propria assicurazione rappresentano solo il 26,6% del campione .

IL SUD INSODDISFATTO – Analizzando il grado di soddisfazione a livello territoriale, si nota come nel Sud la percentuale di clientela che si dichiara per niente soddisfatta del servizio ricevuto sia maggiore della media nazionale: il 32,9% contro una media del 20,1%. Al Nord, invece, la percentuale di soddisfazione è maggiore della media con il 30,5% degli utenti che si sono dichiarati appagati del servizio offerto dalla propria Compagnia assicurativa.

RISPARMIARE COMPARANDO – La comparazione online rimane, comunque, il miglior modo per soddisfare l’esigenza del risparmio. L’Osservatorio Assicurazioni Auto di Segugio.it, che ogni mese confronta i dati raccolti e li elabora per analizzare i trend in atto nel settore, rileva che il risparmio medio conseguibile con la comparazione raggiunge il 34,7% della sola Rc e, in termini assoluti, il risparmio medio è di 295 euro. A livello di macroaree, il risparmio potenziale maggiore si rileva al Sud con 417 euro, seguito dal Centro con 316 euro, dalle Isole con 309 euro e dal Nord con 253 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X