L. Lauder dona collezione da un miliardo di dollari al Metropolitan

A
A
A
di Redazione 15 Aprile 2013 | 09:40

Il magnate erede dell’impero dei cosmetici e figlio della fondatrice Estée ha regalato al museo sulla Fifth Avenue la sua collezione di arte cubista. La collezione comprende 78 opere, da Picasso a Braque, da Gris a Leger
 


LA DONAZIONE MILIONARIA – Una donazione eda un miliardo di dollari per il Metropolitan Museum di New York. Leonard Lauder, il milionario erede dell'impero dei cosmestici e figlio della fondatrice Estée, ha regalato al museo sulla Fifth Avenue la sua collezione di arte cubista. La collezione comprende 78 opere, da Picasso a Braque, da Gris a Leger. La collezione Lauder sarà esposta al pubblico alla fine del 2014.

VALORE INESTIMABILE – Grazie a questa collezione il Met si posiziona al pari, se non addirittura davanti al Moma, Museum of Modern Art, per quanto riguarda collezione mondiali di arte cubista. La rivista Forbes ha valutato la collezione 1,1 miliardi di dollari, calcolando che Lauder ha così donato il 13,5% della sua fortuna (calcolata intorno agli 8,1 miliardi), un dono che lo incorona "nel pantheon dei più generosi filantropi di tutti i tempi".

IL NUOVO CENTRO RICERCHE – Leonard Lauder, cinque anni fa fece un'altra donazione al Whitney Museum di New York del valore di 83 milioni di euro. Il Met, secondo quanto riportano le agenzie di stampa, istituirà anche un nuovo centro ricerche sull'arte moderna supportate da una dotazione di 22 milioni di dollari, assicurato da un gruppo di donatori tra cui lo stesso Lauder.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X