Apple: il nuovo campus costerà più del World Trade Center

A
A
A
di Redazione 8 Aprile 2013 | 08:01

A volere il complesso era stato il numero uno Steve Jobs, che aveva pensato in grande: la nuova casa della Mela è una struttura pari a due terzi del Pentagono. Il costo? Fino a 5 miliardi di dollari


LA MAXI STRUTTURA – In grado di ospitare fino a 3mila dipendenti il nuovo campus di Apple, una struttura pari a due terzi del Pentagono, costerà fino a 5 miliardi di dollari, molto di più dei 3 miliardi stimati in precedenza, e, soprattutto, più dei 3,9 miliardi di dollari spesi per il World Trade Center di Manhattan.

PENSARE IN GRANDE – A volere il complesso era stato il numero uno Steve Jobs, che aveva pensato in grande. E Jobs aveva previsto che sarebbe stato costoso: il co-fondatore di Apple aveva presentato il progetto il 7 giugno 2011 al consiglio comunale di Cupertino, in quella che è poi diventata la sua ultima apparizione pubblica. Lo aveva descritto come una “nave spaziale” su quattro piani per 2,6 milioni di metri quadrati.

E in rete iniziano già i primi sfottò sull'iper-tecnologico campus di Apple che sarebbe dotato di negozi di ciambelle, stanze segrete e silos per missili.

 src=http://cf-static.slidetomac.com/wp-content/uploads/2011/06/caratteristiche-segrete-nuovo-campus-apple-550x645.jpg

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X