New York  festeggia il primo decennio senza sigarette nei locali pubblici

A
A
A
di Redazione 29 Marzo 2013 | 14:19

A sostenere la scelta del primo cittadino della Grande Mela, i dati diffusi dal ministero della Salute: in dieci anni sono nati circa 6mila nuovi esercizi tra bar e ristoranti


BUON COMPLEANNO – La Grande Mela festeggia il primo decennio senza sigarette in bar, locali e ristoranti. Il sindaco di New York, Michael Bloomberg, ha ricordato nei giorni scorsi il decimo anniversario del divieto di fumo imposto dalla sua amministrazione, spiegando che la misura ha “impedito la morte prematura di 10mila persone”. “Quando dieci anni fa decidemmo di imporre il divieto di fumare nei bar e nei ristoranti, in molti predissero la fine dell'industria del turismo dei ristoranti”, ha continuato il sindaco. “Oggi viviamo di più, le nostre industrie sono fiorenti e nessuno desidera ardentemente un ritorno al passato”. A sostenere la scelta del primo cittadino della Grande Mela, i dati diffusi dal ministero della Salute: in dieci anni sono nati circa 6mila nuovi esercizi tra bar e ristoranti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X