Gina Lollobrigida vende i gioielli, parte del ricavato per la ricerca sulle staminali

A
A
A
di Redazione 26 Marzo 2013 | 12:25

I preziosi in vendita sono stati creati da Bulgari negli Anni Cinquanta e Sessanta e appartengono alla mostra "Bulgari, 125 anni di splendore italiano", presentata a Parigi al Grand Palais a fine 2010
 


L’ASTA – Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa TMNews, a maggio Gina Lollobrigida metterà all'asta a Ginevra alcuni dei suoi gioielli e donerà parte del ricavato alla ricerca sulle cellule staminali: è quanto annuncia la casa d'aste Sotheby's. I preziosi in vendita sono stati creati da Bulgari negli Anni Cinquanta e Sessanta e appartengono alla mostra "Bulgari, 125 anni di splendore italiano", presentata a Parigi al Grand Palais a fine 2010.

I GIOIELLI – La star italiana, nata nel 1927, ha messo in vendita 22 dei suoi gioielli, tra cui due pendenti con perle naturali e diamanti stimati tra 500mila e 775mila euro e un anello con un diamante da 19,03 carati, dello stesso valore stimato.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti