Fiat: il compenso di Marchionne sale a 7,4 milioni nel 2012

A
A
A
di Redazione 19 Marzo 2013 | 09:58

Il dato emerge dalla Relazione sulla Remunerazione pubblicata dai due gruppi. Marchionne ha ricevuto 4,5 milioni da Fiat spa e 2,9 milioni di euro da Fiat Industrial


COMPENSO STELLARE Sergio Marchionne ha ricevuto 7,4 milioni di euro nel 2012 per gli incarichi di amministratore delegato di Fiat e presidente di Fiat Industrial. Il dato emerge dalla Relazione sulla Remunerazione pubblicata dai due gruppi. Tra i 'colleghi', nel 2012 il ceo di Volkswagen Martin Winterkorn ha percepito 14,5 milioni di euro, 21 milioni di dollari Alan Mulally, ceo di Ford. Nel 2011, il ceo di Renault-Nissan Carlos Ghosn aveva ricevuto 10,2 milioni di euro e quello di Bmw, Norbert Reithofer, 7 milioni di euro.

NUMERI IN DETTAGLIO – Marchionne ha ricevuto 4,5 milioni da Fiat spa, di cui una parte fissa di 2,5 milioni e 2 milioni di compenso variabile, che è stato nettamente superiore ai 183mila del 2011. Fiat Industrial ha pagato Marchionne complessivamente 2,9 milioni di euro (erano 2,55 l'anno precedente); il manager, in base agli accordi de 2009, non riceve compensi dalla Chrysler.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti