Whatsapp: in arrivo canone annuale anche su iPhone, costerà 80 centesimi

A
A
A
di Redazione 18 Marzo 2013 | 16:10

Lo ha detto l'amministratore delegato della società, Jan Koum, in un'intervista al giornalista olandese Alexander Klopping e riportata da TechCrunch


ABBONAMENTO – Scatta l'abbonamento annuale per utilizzare WhatsApp sull'iPhone. Lo ha detto l'amministratore delegato della società, Jan Koum, in un'intervista al giornalista olandese Alexander Klopping e riportata da TechCrunch. La modalità di applicazione sarà simile a quello già attivo per le applicazioni di WhatsApp su altre piattaforme, come Android e BlackBerry. Il costo dovrebbe quindi aggirarsi intorno al dollaro per anno (circa 80 centesimi di euro).

SULLE ALTRE PIATTAFORME – Si calcola che i messaggi inviati ogni giorno con questo sistema, da parte dell'intera plaeta, siano 17 miliardi, mentre solo gli utilizzatori Android sono oltre 100 milioni. Al momento i possessori di iPhone pagano l'applicazione 89 centesimi solo al momento del download. Invece gli utenti di smartphone con i sistemi operativi di Microsoft, Google e BlackBerry la scaricano gratis ma dopo 12 mesi pagano 79 centesimi l'anno per mantenerne l'utilizzo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X